mercoledì 18 luglio 2012

periodo di vacanza!

Si avvicinano, penso per tanti, le tanto attese vacanze. Al mare o ai monti non importa, imperativo è "ricaricare le batterie"! Prima di partire ...qualche foto degli utlimi lavori sulle Dolomiti 3D. Per cominciare una bella panoramica sulle Tofane vista dalle 5 Torri:
Sempre dalle Tofane (visibili tutte e 3) verso Sud, in lontananza Civetta e Pelmo
Un vista sul Pelmo e a sinistra il Civetta, versante EST
Immancabile tramonto sul Pelmo e Civetta verso Ovest
Una bella panoramica verso la "Croda da Lago" e "Bec de mezdi" ...verso Sud
Per ultimo un primo piano del Becco di Mezdi visto dal Rif.Palmieri e lago
... BUONE VACANZE a tutti! e se passate da quelle parti, mandatemi qualche foto!!

venerdì 13 luglio 2012

Avvicinamento e virata...sul Civetta






Ho vinto la scommessa..."virata" senza toccare la parete, al primo tentativo! ...una scusa, per farvi vedere la parete da vicino.

martedì 10 luglio 2012

sabato 7 luglio 2012

IL CIVETTA...prime immagini

Il Civetta, un gruppo dolomitico sopra il lago di Alleghe. Famoso per la sua enorme e altissima parete Nord-Ovest, ben 1200 mt. strapiombante. Il modello 3D costruito da Dario è molto ben fatto. L'ho suddiviso in 5 blocchi ed ognuno con 2 sottozone per un totale di 96 UVmaps. La texturizzazione non è stata semplice. Il posizionamento è stato comunque abbastanza agevole, nonostante le dimesnioni del gruppo. Nello scenario da ortofoto, il Civetta appare sempre in ombra, tutte le foto sono scattate nelle ore del mattino (la sua parete Nord è sempre in ombra). Le texture del modello 3D hanno invece la possibilità di seguire le ombre delle varie ore del giorno. Ecco come appare dalle ortofoto nelle ore pomeridiane (foto in alto) e sotto il modello 3D texturiz.
Visto che il suo "vicino" è proprio il Pelmo ecco una bella immagine dei "2" ripresi dalla Val Fiorentina, sullla verticale di Selva di Cadore.
Per ultima una foto da sotto la parete N-O a poche decine di metri dalla roccia.
Nello sviluppo del modello e il suo posizionamento in FSX è stato tenuto conto delle mesh sottostanti per minimizzare il problema del vento e delle "termiche".