mercoledì 31 maggio 2017

Continuano i Test...

Si continua a lavorare sulle città di Bolzano e Trento. Ottimo lavoro di Mauro che ha completato le geometrie semplificate degli edifici di Bolzano.
Giustamente l'amico Andrea mi ha fatto notare che anche Belluno meriterebbe di entrare a far parte dello scenario Dolomiti 3D. Sicuramente accolgo la sua richiesta ma farà parte di un altro "pacchetto" che comprenderà anche altre vallate come il Comelico e la Val Cimolais con il famoso campanile di Montanaia.
Nel frattempo continuano i test e le correzioni di alcuni paritcolari fatti notare dai beta-tester. Come ho detto più volte, i problemi da affrontare sono sempre tanti e non sempre di facile soluzione...ma ci proviamo sempre.
Ad esempio ho notato che le piazzole Helipad costruite con il programma WED nelle zone di montagna sono un po' decentrate rispetto alle coordinate inserite , comportando lo spostamento dell'elicottero dalla "H" centrale, questo è probabilmente dovuto ai dislivelli del terreno nelle zone interessate, basta una piccola pendenza.
Comunque si va avanti, è stata ormai completata l'ottimizzazione dei files/cartelle con il risparmio di circa 6 GB rispetto all'originale.
Ecco alcune immagini di comparazione con il reale su Bolzano aeroporto e città.
Altre immagini delle Dolomiti:

mercoledì 10 maggio 2017

Precisazioni e Aggiornamenti.

Ricevo frequentemente richieste di vecchi scenari per FSX, come già detto in altre occasioni, il server dove erano inseriti (per il download) è stato chiuso già da 2 anni e quindi non sono più disponibili.
Per quanto riguarda lo scenario Dolomiti 3D per Xplane la data del rilascio non è ancora stata decisa. Stiamo lavorando alle correzioni e al rifacimento di alcune ampie zone soprattutto le zone abitate( Trento e Bolzano). Sono state migliorate e ancora tuttora in lavorazione alcune zone dove le ortofoto erano un po' carenti in qualità e sono tati aggiunti altri edifici caratteristici.
Uno scenario di queste dimensioni e con così tanti dettagli impegna molto tempo e risorse anche nei test di controllo...dai modelli 3D agli innumerevoli edifici/oggetti 3D. Non passa giorno che non ci siano da superare delle difficoltà, ma anche delle novità e migliorie varie. Una cosa è certa, lo scenario verrà pubblicato e distribuito senz'altro, ma occorre il tempo giusto per tutte le verifiche.

Ecco altre immagini di zone migliorate o rifatte:
Le prime immagini di Bolzano, sono una comparazione tra prima e dopo il miglioramento, in questi casi è stato costruito un poligono piatto e la texture in alta risoluzione.
Sempre a Bolzano ho ricostruito la Piaza Duomo con il monumento centrale e tutti gli edifici attorno, le persone 3D sono state aggiunte per abbellimento.

Anche per Trento spono state migliorate molte zone, un esempio la sede sportiva del Coni, ecco la comparazione:

E' stato ricostruito la sede universitaria di Ingegneria, situata sulla collina destra, in questo caso è stata inserita una base solida dove appoggiare l'imponente edificio.

Per finire 2 immagini di Cortina d'Ampezzo e le migliorie riguardanti il centro sportivo di Fiames vicino all'aeroporto (LIDI), l'ultima immagine è il Corso Italia la zona centrale pedonale di Cortina e le immancabili ragazze che si salutano.

venerdì 21 aprile 2017

Bolzano in restyling...

Anche Bolzano è in fase di restauro. Mauro sta sistemando tutte le geometrie degli edifici (troppe facce)con una buona sintesi, senza perdere in qualità, si possono risparmiare risorse. Io sto ultimando alcuni edifici tipici della città, come per Trento, anche Bolzano avrà qualche zona più dettagliata, come la zona dell'Ospedale, Vigili del Fuoco, il Castello Mareccio, lo stadio di Calcio e del Rugby, il Monumento alla Vittoria, il Municipio, Maria Heim e la vicina Chiesa di Regina Pacis, La chiesa del S.Cuore e altro ancora. ecco alcune immagini:

mercoledì 12 aprile 2017

Trento edifici più significativi

L'amico Nicola (trentino doc) mi ha suggerito alcuni edifici e gruppi di edifici caratteristici della città di Trento. Considerando che la città di Trento è compresa nello scenario con il suo aeroporto LIDT (Mattarello) ho aderito al suggerimento e ho costruito, anche se pur in modo semplificato, gli edifici più caratteristici. Il principale lavoro è stato per il quartiere "Albere" dove il grande architetto Renzo Piano ha costruito il MUSE e un gran numero di edifici molto particolari, la zona oltre al "palazzo Albere" comprende il grande e nuovo Museo della Scienza in zona Stadio Briamasco. Altra importante costruzione Il mausoleo dedicato a Cesare Battisti situato sulla collina del Doss Trento e non poteva mancare il castello di Buonconsiglio, complesso storico famoso, situato nella zona Est della città, purtroppo circondato da una serie di condomini che ne limitano la visuale oltre che rovinarla. Ecco alcune immagini catturate in XPlane 11:

sabato 25 marzo 2017

Altre immagini del Dolomiti 3D con X-Plane 11

Decisamente compatibile lo scenario Dolomiti 3D con X-Plane 11. Anzi lo scenario acquista un realismo notevole, grazie alle nuove specifiche grafiche del simulatore. Anche se ad alcuni quella "nebbiolina-foschia" è un po' troppo "abusata". Ecco una carellata di immagini, tutte in X-Plane 11, che ricordo è ancora in Beta. Le immagini sono state un po' ridotte a 1900x1156 per esigenze di spazio (originariamente 2560x1600), non sono state elaborate ma solo aggiunto il nome della località.

domenica 19 marzo 2017

X-Plane 11 e Dolomiti 3D

Scaricato da soli 2 giorni la nuova versione di X-Plane 11, la Beta15. Dico subito che la mia valutazione è ancora parziale e si basa essenzialmente sulla valutazione dell'aspetto grafico e la compatibilità del mio scenario Dolomiti 3D. Non posso giudicare gli aerei e l'avionica, visto che sono un pessimo pilota.
La prima impressione è sicuramente molto positiva. La Laminar R. ha fatto un gran lavoro di restyling sia della parte dedicata ai menù delle impostazioni che anche alla grafica di presentazione. Certo bisogna prendere un po' di confidenza con le varie schermate di settaggio ma dopo pochi passaggi già è possibile avere una buona conoscenza della nuova impostazione. Veniamo alla compatibilità con lo scenario Dolomiti 3D.
Dico subito che la compatiblità è ottima, direi al 99%, visto che solo qualche piccolo aspetto l'ho trovato un po' diverso.
Occorre lavorare un po' sui vari menù per dare una sensazione unica di realismo. Mi riferisco sia al meteo, che è senz'altro migliorato rispetto alla precdente versione, che alla gestione delle stagioni e orari di visione.
La famosa "nebbiolina di fondo" tanto voluta dai veri piloti che hanno sempre biasimato i vari simulatori per le immagini troppo nitide e contornate (un po' da cartoni animati) ...c'è tutta e forse anche un po' troppa. Bisogna mettere il cursore al 100% per toglierla del tutto.
Comunque è un gran bel vedere e condivido la scelta della L.R., in realtà giornate veramente terse senza nuvole e con visibilità "infinita" si verificano solo 4 -5 volte l'anno e nelle stagioni più fredde (eccezione la scorsa fine estate con 5 giorni consecutivi fantastici). Non ho avuto nessuna perdita di fps rispetto alla versione 10.51, tutto molto fluido.
Ecco alcune immagini dei primi approcci con Xplane 11 (beta15) e lo scenario Dolomiti 3D.


Qualche micro-video per un sottolineare un "realismo" mai visto nei simulatori.




Come detto... si tratta di un primo esempio, ma XPlane 11 promette molto!