domenica 10 ottobre 2010

...Gran sasso "esperimenti"

Ormai lo scenario del Gran Sasso sta diventando un piccolo laboratorio di esperimenti.
Sto provando infatti diverse soluzioni per valutare l'effetto "realistico".
In pratica l'applicazione delle texture si basa sia su foto reali del posto che texture di rocce da me preparate. La preparazione delle texture è il lavoro più impegnativo sia per forma, colore contrasto e intensità. Tutto deve essere uniforme per poter dare un effetto realistico. Qualunque minimo errore presuppone rifare il procedimento. Per la visualizzazione in FSX occorre infatti un procedimento lungo e laborioso, in breve:
1) preparazione della texture e sua apllicazione sul "modello" visto dall'alto.
2) memorizzazione ed elaborazione in Global-mapper per l'inserimento coordinate.
3) preparazione del file geoTiff che contiene texture mappata.
4) elaborazione del file BGL da inserire nella libreria scenari
5) lancio di FSX per la visualizzazione
Quindi ogni prova, anche minima comprende tutte queste fasi.
Ma vediamo qualche foto come esempio del risultato ottenuto:
La prima è una comparazione tra la normale vista del versante Nord con ortofoto SIRX e sotto la mia elaborazione sia come mesh che come texture (fotografica):

Evidente la differenza, ben riconoscibili nella mia elaborazione, le cime del Gran Sasso.
Nella successiva un'altra vista del versante Sud, più ravvicinata e dettagliata.


Ancora una foto che evidenza la qualità del dettaglio, questo è sempre il versante Nord con in primo piano il Corno piccolo e sullo sfondo le cime del Gran Sasso


Un ulteriore ingrandimento della zona Nord, appena sotto al Corno Piccolo


Per ottenere questa qualità ci sono volute molte prove. Il limite sta nelle dimensioni dei files BGL che si ottengono. Impensabile per un grande scenario.
Anche per il Gran Sasso questa definizione è stata limitata al solo gruppo di cime nella parte orientale del gruppo.

Gli esperimenti continuano...

6 commenti:

Vigilius ha detto...

Ciao Frank: ma tu trovi anche il tempo di volare dopo tutto il tempo che dedichi a questi capolavori?

Frank Dainese ha detto...

Ben tornato Vigilius!...purtroppo non volo più da tempo, mi devo limitare a sorvolare i mie scenari per trovare eventuali errori...ma presto mi rifarò!

GIORGIO ha detto...

Oddio ho visto le foto della zona verde !!
Mamma mia che definizione nn vedo l'ora di farmi un voletto sopra !!

Matteo ha detto...

MAGNIFICO.
mi sembra di vedere le marmotte nei prati...
he he
Grande Frank!

Elio ha detto...

Questa non più tecnologia: è arte!

GIORGIO ha detto...

Q8 Matteo ed Elio... Soprattutto Elio !!!!