sabato 6 novembre 2010

...un CAMBIO EPOCALE!!

Da tempo studiavo un sistema di "texturing" non vincolato ai simulatori, ma adattabili con facilità a qualunque simulatore. Grazie alla collaborazione degli amici Daniele Tona e Mauro Visentin entrambi collaboratori di SIRX, sono riuscito nell'intento.
Si tratta ovviamente di uno studio in "laboratorio" ma la strada ormai è tracciata e forse presto lo potremo vedere nei nostri simulatori.
Il vantaggio di avere un modello 3D molto dettagliato in LOD14 e di poterlo "texturizzare" in Alta definizione è ENORME! ...La realtà può diventare alla portata di tutti i simulatori, sia di volo che non...anche in altri settori (ambiente, cinema, simualazione soccorsi...). Certo che non ho reinventato l'H2O calda, ma sicuramente è un piccolo passo verso un altro sistema di vedere.
Come dicevo siamo ancora in fase di laboratorio, ci vorrà tempo ma siamo sulla strada giusta.
Ecco un piccolo video come esempio...



Per chi desidera vedere il video in HD (consigliato) ecco il link
I prossimi passaggi saranno lo studio di un metodo adatto a facilitare tutte le procedure, di provare definizioni altissime, di provare ovviamente i modelli nei vari simulatori...
Aspetto vostri commenti, chi desidera può anche scrivermi, l'email la conoscete!

8 commenti:

GIORGIO ha detto...

Wow Frank che gran figata nn vedo l'ora se farai uno scenario così !!

Elio ha detto...

...ma non ti fermi mai! Ogni volta che dico " Frank ha raggiunto l'apice. Più oltre, almeno con i mezzi attuali, non può andare" ecco che tu affronti la scalata da un altro versante e raggiungi una vetta nascosta....Grande Frank!!

Vigilius ha detto...

Spettacolare, un motivo per reinstallare FSX!!! (forse e non adesso)

wilm ha detto...

Grande Frank...non finirai mai di stupire!

Frank Dainese ha detto...

Hai ragione Elio...quando un versante mi è ostile, cerco sempre da un'altra parte...ma la vetta è il mio obiettivo!

Maury ha detto...

Grazie Frank sei il nostro punto di riferimento...Maury

michele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
michele ha detto...

ciao
ho fatto un po di pasticci con l'account.

a parte gli scontati complimenti e,soprattutto,ringraziamenti per gli ottimi e incredibili scenari che ci metti a disposizione, una richiesta che nasce dalla constatazione di come i rifugi inseriti negli scenari precedenti, creando un riferimento di dimensioni note, abbiano enfatizzato l'imponenza delle cime.

Volevo quindi chiedervi questo: nei prossimi scenari inserite qualche alpinista sui sentieri....anche tutti uguali.

ciao e buon lavoro