domenica 26 febbraio 2012

Altre immagini del Monte Bianco 3D

Completate diverse cime del gruppo del Monte Bianco in 3D. E' un lavoro immenso, per ogni cima in 3D l'inserimento nello scenario base è una vera e propria impresa.
Comunque con un po' di pazienza ed esperienza il risultato è soddisfaciente.
Ecco alcune immagini che confermano tutta la spettacolarità del 3D, rispetto allo scenario "planare".
Questa prima immagine è riferita al mio precedente scenario del Monte Bianco con il metodo "planare", cioè le texture sono proiettate direttamente sul'immagine planare (ortofoto).

La qualità è comunque buona se paragonata allo scenario con le semplici otofoto.
Sotto... Ecco come appare il gruppo del Monte Bianco, versante italiano, visto dalla Val Veny, la qualità delle montagne in 3D (viste ovviamente dalla giusta distanza) è molto realistica.

Sulla foto sono indicate tutte le cime in 3D.
Altra immagine suggestiva della "mer de glace" con l'Aiguille du Midi, Mont Blanc du Tacul, la cime del Bianco e la Tour Ronde.

Lo scenario in pratica si sviluppa sul confine Italo-Francese, quindi saranno comprese le due aree Courmayeur-Chamonix, limitatamente alle zone abitate o poco più.
Ecco una immagine "amena" da un boschetto sopra Chamonix, la vista è "mozzafiato"!

Per ultima una visione più completa del versante francese del Monte Bianco.


Il lavoro di rifinitura e sistemazione di alcune zone sarà ancora lungo e impegnativo, ma almeno le premesse per un buon scenario...ci sono.

3 commenti:

Vigilius ha detto...

Sei sempre il 're delle montagne'!

Frank Dainese ha detto...

Grazie Vigilius...mi piace il titolo di "the king of mountains !"...sono più di 4 anni che "costruisco" montagne!

Vigilius ha detto...

E sono 4 anni che ti migliori: incredibile!