domenica 19 marzo 2017

X-Plane 11 e Dolomiti 3D

Scaricato da soli 2 giorni la nuova versione di X-Plane 11, la Beta15. Dico subito che la mia valutazione è ancora parziale e si basa essenzialmente sulla valutazione dell'aspetto grafico e la compatibilità del mio scenario Dolomiti 3D. Non posso giudicare gli aerei e l'avionica, visto che sono un pessimo pilota.
La prima impressione è sicuramente molto positiva. La Laminar R. ha fatto un gran lavoro di restyling sia della parte dedicata ai menù delle impostazioni che anche alla grafica di presentazione. Certo bisogna prendere un po' di confidenza con le varie schermate di settaggio ma dopo pochi passaggi già è possibile avere una buona conoscenza della nuova impostazione. Veniamo alla compatibilità con lo scenario Dolomiti 3D.
Dico subito che la compatiblità è ottima, direi al 99%, visto che solo qualche piccolo aspetto l'ho trovato un po' diverso.
Occorre lavorare un po' sui vari menù per dare una sensazione unica di realismo. Mi riferisco sia al meteo, che è senz'altro migliorato rispetto alla precdente versione, che alla gestione delle stagioni e orari di visione.
La famosa "nebbiolina di fondo" tanto voluta dai veri piloti che hanno sempre biasimato i vari simulatori per le immagini troppo nitide e contornate (un po' da cartoni animati) ...c'è tutta e forse anche un po' troppa. Bisogna mettere il cursore al 100% per toglierla del tutto.
Comunque è un gran bel vedere e condivido la scelta della L.R., in realtà giornate veramente terse senza nuvole e con visibilità "infinita" si verificano solo 4 -5 volte l'anno e nelle stagioni più fredde (eccezione la scorsa fine estate con 5 giorni consecutivi fantastici). Non ho avuto nessuna perdita di fps rispetto alla versione 10.51, tutto molto fluido.
Ecco alcune immagini dei primi approcci con Xplane 11 (beta15) e lo scenario Dolomiti 3D.


Qualche micro-video per un sottolineare un "realismo" mai visto nei simulatori.




Come detto... si tratta di un primo esempio, ma XPlane 11 promette molto!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

La realtà è sempre più vicina grazie al mix icredibile di Dolomiti 3D e X-Plane 11.
Grande Frank, il tuo fantastico lavoro di sviluppo è stato completamente ripagato da questo risultato.

A presto.
Nicola

Stefano Pirovano ha detto...

Mamma mia, pazzesco.
In quel parcheggio a Pinzolo ci ho parcheggiato l'estate scorsa per prendere la funivia :-)

A proposito Frank, includerai anche impianti di risalita (intendo ovviamente i piloni e non certo funivie in movimento).

Ciao
Stefano