sabato 12 settembre 2009

Immagini con nuove mesh

Il lavoro di correzione delle mesh va avanti. Devo dire che il programma di correzione grafica è senz'altro molto interessante ma purtroppo non ha tutti gli strumenti che hanno altri programmi (Photoshop...). Il tutto si limita nel poter selezionare una zona ed elaborare in quell'area incrementi o abbassamenti di quota, smussare angoli, livellare dossi... Insomma una modesta quantità di strumenti ma comunque per un lavoro di maggior precisione (le quote delle cime esatte) e anche un certo miglioramento della forma.
Visto che stavo lavorando la zona del Cervino, ormai la mia montagna test, ho fatto alcune correzioni dello stesso Cervino, in particolare l'aggiustamento esatto della cima italiana e svizzera (cresta sommitale), la zona della "spalla" della cresta dell'Hornli (una delle vie alla cima più frequentata), migliorata la forma del Pic Tyndall e della zona Sud-Est...insomma una serie di piccole migliorie per dare la forma più reale possibile.
Il vantaggio di lavorare poi ad una risoluzione delle mesh LOD13 (4.75 mt) rende ancor più dettagliata e precisa l'opera di "restauro". Ecco 2 screen dell'ormai famoso Cervino...un po' "ricorretto".

L'immagine più conosciuta del Cervino (parete Nord) con forte Zoom...foto molto nitida e dettagliata soprattutto la zona della vetta. Devo dire che durante il volo, l'immagine è ancora più nitida, meno visibili gli effetti blurr delle pareti verticali...e la sensazione è proprio quella di "esserci"!


Ancora più vicini alla parete Nord (con un forte zoom) i particolari sono ben visibili e dettagliati.
Altro tentativo di "restauro" lo sto applicando al Monte Bianco, qui la correzione è stata più laboriosa, ho corretto l'altitudine della cima italiana (M.Bianco di Courmayeur), la stessa cima Italo/francese, la zona del Mont.Maudit e soprattutto un nuovo e "scintillante" Dente del Gigante dove, nella versione Italy-pro-mesh, era completamente mancante.

Qui siamo nella zona della Tour Ronde ...verso la Cima del Bianco, a destra il M.Maudit.


Inconfondibile!...il magnifico Dente del Gigante e le Grandes Jorasses rivedute e corrette.
Ogni tanto è anche giusto ricordare che sto lavorando in un simulatore di volo di pochi euro ... e non in un super-costoso programma 3D di grafica sofisticata. Qualche piccolo difetto FSX lo manifesterà sempre, il suo motore grafico e molte risorse sono orientate a far "volare" l'aereo con tutte le sue caratteristiche di navigazione....gli scenari sono un po' secondari in effetti, ma grazie comunque alle notevoli potenzialità che offre, con un po' di tecnica e tanta "buona volontà" si riesce ad ottenere un buon dettaglio.
Per ultimo una buona notizia...a breve ci sarà il nuovo sito di SIRX con buone possibilità di Download (aeroporti...).

9 commenti:

Vigilius ha detto...

Finalmente il Dente del Gigante come Dio comanda!!!!!!! Da scenarista ti sei trasformato in 'architetto orografico'?

Elio ha detto...

Che immagini fantastiche !
Aspetto con ansia di vedere il sito del SIRX...

Edoardo ha detto...

Complimenti Frank! Ottima notizia del sito! Era quello che volevo sentire!

wilm ha detto...

Più che un architetto orografico potresti essere un ARCHITETTO ODONTOIATRICO!...se riesci a cimentarti con un "dente" così spettacolare.
A parte gli scherzi...ancora complimenti per le superbe immagini con le quali ci delizi.

Maury ha detto...

Sei in CIMA alla Classifica....Ciao da Maury.

Enky Nakamura ha detto...

ma quando mi fai il Mt.annapurna? e' splendido.

Giuseppe - Agrigento ha detto...

Ti dedichi sempre con molta pazienza....ed i risultati si vedono. Come sempre. Buon lavoro.

carlo ha detto...

Inutile (o forse no?) dire che il lavoro che stai facendoè davvero insuperabile, e non ci stancheremo mai di incoraggiarti e farti i complimenti...
Inoltre aspettiamo tutti il nuovo sito di SIRX così da seguire anche gli altri aspetti di questo enorme lavoro (c'è già una data?).

Ciao!
Carlo.

gmazzei ha detto...

Splendido il "Dente" e anche le texture.

Solo la vetta del Cervino sembra un po' "spuntata" rispetto alla versione UD sulle mesh LOD11

Ciao

complimenti e grazie