martedì 7 maggio 2013

Perchè ?

Ho ricevuto diverse email di amici, che ringrazio, con i complimenti per il risultato ottenuto al "Reader's Choice AVSIM", ma soprattutto un po' arrabbiati per il secondo posto.
Quindi cerco di dare una spiegazione obbiettiva a questo risultato. Innanzitutto avere avuto la "Nomination" dal "portale di simulazione aerea" più frequentato al mondo... è stato un grande evento.
Analizzando il risultato posso dire con certezza che oltre il 95% dei voti vengono dall'Europa, negli USA sono conosciuto per altri scenari (Grand Teton...) mentre per questo progetto molto poco. Il sito di Avsim ha migliaia di visitatori al giorno, in grande maggioranza dagli "States" e ovviamente molti a "caccia" di scenari Free soprattutto Aeroporti americani. Infatti il primo classificato nella mia categoria "Scenari Freeware" è risultato l'aeroporto di Philadelphia. A dire il vero mi sono un po' meravigliato che un prodotto di buona qualità (in USA)venisse ceduto gratuitamente.
Molto spesso un prodotto "free" (in USA) viene considerato di seconda scelta e comunque di scarsa qualità, ma in questo caso è stata una bella sorpresa.
Fin qui nulla da dire..... ma il mio rammarico è solo quello di aver avuto come "competitors" solo scenari di Aeroporti. Generalmente sono considerati senza dubbio scenari, ma da un punto di vista progettuale e di realizzazione la differenza è abissale. Spesso nelle classificazioni degli scenari per simulatori vengono distinti in "scenari aeroportuali" e "altri scenari". Il mio progetto non ha nulla a che vedere con piste, hangar, stazioni, attrezzature aeroportuali...Costruire montagne in 3D è ovviamente tutta un'altra cosa. Considero sempre il mio scenario un vero esperimento in continua evoluzione e pertanto facilmente sottosposto a critiche...quindi nettamente distinto dalla maggior parte di scenari convenzionali.
Forse si poteva inserire una categoria "altri scenari fotorealistici" visto che ultimamente questo tipo di scenari sta dilagando e ha avuto molti consensi.
Tutto questo non toglie nulla alla serietà dello Staff di AVSIM che comunque ringrazio per avermi dato questa opportunità.
Rinnovo il ringraziamento a tutti coloro che mi hanno votato ... e senz'altro invito tutti continuare a seguirmi!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente. Lo scenario di un aeroporto può essere sicuramente apprezzato, come questo di KPHL, che ho provato, ma dopo cinque minuti me ne volo via.
Invece con Dolomiti 3D ci passo delle ore. Significherà qualche cosa? No! Ritengo che se il tuo scenario fosse stato inserito nella libreria di Avsim, e quindi maggiormente promozionato, il risultato finale sarebbe stato decisamente diverso. Ti faccio in ogni caso i miei complimenti per quanto hai ottenuto ed attendo impaziente i tuoi nuovi sviluppi.
Cordialmente.
Franco di Segrate

Colang ha detto...

Aggiungerei una semplice considerazione: Gli utenti USA che utilizzano e apprezzano lo scenario di Philadelphia e magari conoscono le dolomiti come noi conosciamo il gran canyon, ma non ci volano abitualmente, sono probabilmente molti di più di quelli europei per cui vale il contrario.

Frank Dainese ha detto...

Grazie per i commenti... la candidatura è stata anche per me una sorpresa, vuol dire che era comunque conosciuto. E' anche vero quello che dice Franco, forse con lo scenario inserito nella libreria di Avsim le cose sarebbero andate diversamente...ma allo stato attuale l'installazione è un po' complessa e articolata,avrebbe creato non pochi problemi. Come detto nel "post" lo scenario è stato inserito in una categoria inappropriata, dove per forza maggiore l'interesse per un aeroporto free(visto che parliamo di sim di aerei e non di scenari) sarebbe stato maggiore rispetto ad uno scenario in 3D...e la scelta possibile era solo una.

Anonimo ha detto...

dispiace che tu non abbia vinto, penso che lo avresti meritato di gran lunga. Ad ogni modo viste le ovvie considerazioni sulla votazione, il tuo secondo posto equivale di fatto ad una vittoria, per cui è giusto festeggiare. BRAVO!!!!!
Stefano Allari

Grabby ha detto...

Veramente complimenti per tutto...