mercoledì 18 dicembre 2013

Primo video della Svizzera SUD

Un primo piccolo video sulla zona che sto costruendo. E' l'area compresa tra Interlaken-Grindelwald con la Nord dell'Eiger come centro. Un volo molto tranquillo con una piccola emozione durante il passaggio della Nord dell'Eiger. Come vedete ci sono molte abitazioni, prati verdi e zone boschive.
Come promesso l'amico Paolo sta costruendo il villaggio di Kleine Scheidegg proprio sotto la Nord dell'Eiger con il famoso trenino a scarto ridotto.
Presto le prime immagini ....

2 commenti:

Paolo ha detto...

Un altro bicchiere d'acqua dolce nel salato oceano ... semplicemente stupendo :) !!!!

Gedackt ha detto...

Ho una domanda famosa da porre a Frank: è nato prima l'uovo o la gallina?

Mi spiego meglio.
Io ho appena visto un video che ha del clamoroso da quanto è stato stupendo far scorrere le scene sul mio monitor.
Ma questo è merito della natura dei luoghi di quella Regione, in cui il Creatore di tutto è stato così generoso da infondere un senso di bellezza e pace uniche, oppure è merito di Frank che ci mostra sui nostri computer quella magnifica natura digitalizzata?

Questa è l'annosa questione che dai tempi delle prime fantastiche Dolomiti ancora mi assilla.
E la risposta credo sia una sola: Frank ha saputo ricreare alla perfezione la bellezza naturale dei luoghi che si impegna a costruire.

Infatti è incredibile la sensazione di realtà che mi trasmette, mi fa restare veramente senza parole (e non è semplice dato il tipo che sono io...).
Sono allibito dall'impegno visto nel video, ad esempio il lavoro di posizionare tutti gli edifici che completano l'arredo urbano delle dense città riprodotte, così pure ottime sono anche le pendici che declinano dolcemente nel lago, senza considerare l'autogen boschivo: ormai è un'integrazione ineliminabile nei suoi scenari e che dona un plus valore al realismo soprattutto durante voli a quota fuori legge.

Il colpo d'occhio poi sulla cornice di rocce imbiancate laggiù in fondo è da capogiro, e fotonico è il paesaggio con vista sulla verdissima valle estiva.

Ma possibile che ogni volta che Frank "posta un post" io poi debba andarmi a misurare la pressione per le emozioni che mi fa provare?
Grande Frank, nessuno è e sarà mai come te!
Saluti