lunedì 19 maggio 2014

Da Skardu al Baltoro-Concordia

Da Skardu al Baltoro per la Indus-Valley. Sono oltre 180 km. di traversata in una specie di Canion naturale. Ho preferito infatti un volo VFR a bassa quota, relativa bassa quota mantenendomi tra 11.000 - 16000 ft.
Da notare i colori caratterisitici di queste zone assolutamente selvagge e impervie. Nella quarta foto è possibile notare l'ultimo villagio abitato Askole a circa 3000 mt.
Nell'ultima di questa serie le Torri del Trango ricostruite in 3D.

Da qui in poi si entra nel grande circo del ghiacciaio del Baltoro fino a Concordia, zona di confluenza di più "lingue" e zona da Campo base per le grandi vette del Karakorum.
Nella prima foto il quasi ottomila Masherbrum ricostruito in 3D (versante Sud) 7821 mt.
A breve i test...

Nessun commento: