giovedì 13 novembre 2008

Prossimo Scenario: tutti in "Gran Paradiso"

Dopo un po' di valutazioni e di considerazioni (visto anche il piano di volo di Vigilius), ho deciso di rimettere "in pista" uno scenario molto suggestivo e bello: il Gran Paradiso con tutto il Parco.
La risposta Italiana al Parc des Ecrins, mi sembrava giusto!
Anche il Gran Pradiso, come gli ultimi grandi gruppi, è formato da diverse cime anche molto belle esteticamente, tutte con quote notevoli dai 4061 della Cima del Gran Paradiso alla Grivola superioe ai 3900 mt. e varie cime tra 3500 e 3700 mt., il Ciarfaron, la Becca di Monciair...
Alcuni di voi avranno certamente la prima versione, realizzata ormai lo scorso anno (purtroppo "spenta" dalla chiusura del vecchio server), una buona versione con un buon dettaglio, ma l'intenzione è quella di spingermi ad una risoluzione di 50 cm/pixel, e di utilizzare molto materiale fotografico per un realismo più spinto.
Ecco un paio di foto della versione precedente:

Una visione di insieme del versante Est, dalla Val di Cogne.
Sotto una vista sul versante Nord-Ovest

Direte voi "questa versione va già bene così" quale margine di miglioramento ci può ancora essere. In effetti, visto da lontano, i margini di miglioramneto sono pochi, ma ad una visione da vicino le differenze si noteranno... e come!
Comunque nei prossimi giorni inserirò alcuni esempi di comparazione.

3 commenti:

Vigilius ha detto...

Mai pensato di fare anche il Rutor e la valle di La Thuille? Anche l'Emilius e la becca di Nona non ti impegnerebbe poi molto ed avremmo l'arco quasi al completo

Frank ha detto...

OK Vigilius...dopo il Gran Paradiso finirò l'intera Val d'Aosta!

Vigilius ha detto...

EVVAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!