venerdì 1 aprile 2011

Finalmente le Tre Cime sono in Download!!

Come ormai da tempo promesso, le Tre Cime di Lavaredo, il primo scenario in modello 3D, è finalmente pronto per il Download.
Come già detto in altri post, questo scenario avrà un piccolo costo e sarà possibile il download sul sito FSAddon

Si tratta di uno scenario unico nel suo genere. Le Tre Cime sono state costruite da modelli 3D molto fedeli e inserite in FSX come oggetti 3D. Il loro posizionamento è stato un po' complicato proprio per le caratteristiche dei modelli. Il Mapping e le texture sono state applicate sui modelli, usando foto per lo più scattate da me, ad una distanza di 200-300 metri circa dalle pareti. Consiglio pertanto, per una visione ottimale, una distanza dalla parete delle montagne, di circa 100-200 metri.
Lo scenario è completato da molti oggetti 3D, ben 3 rifugi Alpini, chiesette, il casello del pedaggio per il rif.Auronzo, Bus, auto in parcheggio, jeep...e tanti altri oggetti del nostro grande "maestro Dario" .
Dal sito potete anche scaricare un piccolo manuale d'uso.
E' il nostro primo grande impegno su questo tipo di scenario, abbiamo lavorato oltre 4 mesi per ottenere questo risultato e ovviamnete speriamo in un vostro gradimento...anche come incoraggiamento a continuare.
Aspetto vostri commenti, sul forum di FSAddon o sul forum di RealEarthX...
Buon volo sulle più belle montagne del mondo...e attenti a non avvicinarsi troppo alle pareti!

3 commenti:

Gabri ha detto...

Ottima realizzazione, la prima che io abbia mai visto così dettagliata e in grado di infondere vita alle maestose cime alpine, che in FSX di default sono molto scarne e prive di vita.

Segue recensione su FSArena.com.

GIORGIO ha detto...

Bellissime però cacchio stà cosa del prezzo... vabbè dai in fondo avete lavorato tanto !

michele ha detto...

non vedo l'ora di provarlo....
per quanto riguarda il prezzo, non dimentichiamo che stiamo parlando dell'equivalente di una pizza o poco più: se riteniamo giusto pagare un pizzaiolo (con tutto il rispetto per i pizzaioli, ovviamente), non vedo perchè non si debba riconoscere almeno un minimo di rimborso spese per un impegno di 3 professionisti che ci regala ore di svago.