giovedì 25 settembre 2008

Uno scenario maestoso: il Monte Rosa

Chi non ha visto il Monte Rosa?...Penso che sia la montagna più vista in assoluto (da noi Italiani ovviamente). Pensate che è visibile perfino dalla pianura padana, da Milano, da Malpensa poi è quasi "dietro casa"...insomma da quasi tutto il Nord occidentale. Un massiccio imponente, maestoso, con numerose cime oltre 4000 mt.
Già alcuni mesi fa avevo "costruito" una prima versione, direi a bassa risoluzione ma accettabile. Comprende varie vallate, dal Piemonte, Val d'Aosta e Svizzera fino a Zermatt a nord.
Ecco 2 immagini della prima versione, una vista da Sud, il versante Italiano :

e la seconda una visule da Nord, il versante Svizzero, sullo sfondo il Cervino (vers.1)

Alcuni amici mi hanno detto che questa versione era già molto buona, non occorreva una seconda versione. In effetti guardando le due foto, la risoluzione sembrava già sufficiente. Ma avvicinandosi un po' si iniziano a notare le tipiche immagini sfocate e con la quasi assenza di particolari.
In queste serate ho iniziato a lavorare sulle due cime più rappresentative: il Liskamm (4527 mt.) e la Dufour (4633 mt.).
Le due prossime immagini sono una comparazione tra la prima e l'attuale versione (in costruzione), come vi dicevo la seconda versione sarà in alta definizione, ed ecco il risultato.

La differenza è già evidente, nel piccolo riquadro in basso il riferimento reale della Nord del Liskamm.
La seconda immagine è la cima più alta del gruppo la Dufour (4633 mt.), il versante Sud, dove si svolge la via normale di salita.

Anche in questo caso la prima vers. è molto carente in particolari, nella seconda invece la roccia è ben visibile e molto nitida.
Il lavoro sarà molto lungo, basta pensare che ci sono 14 cime sopra i 4000 mt., i versanti Nord e Sud con dimensioni enormi e il versante Est (Alagna) molto impegnativo.
Ricordo ancora che per avere i downloads (dall'Eiger in poi) basta scrivermi e vi sarà subito dato il link. (Non vi sono ovviamente tempi limite)... vi aspetto numerosi.

1 commento:

Mauro "Anicrom" Migliaccio ha detto...

Solo una parola...

WOW!!!

Promette di essere un lavoro... perfetto!!!

BRAVO!!!