domenica 27 gennaio 2013

2 Febbraio Download DOLOMITI 3D occidentali disponibile

Visto il buon esito del test, già il 2 febbraio (sabato prossimo) sarà disponibile il Download Free della seconda parte di DOLOMITI 3D...le Dolomiti Occidentali.
A tutti coloro che già hanno chiesto e ottenuto la prima parte, verrà inviata una email con tutte le spiegazioni e i LINK per il Download.
Ovviamente, essendo uno scenario free, chi non l'avesse ancora ricevuto può sempre richiederlo.
Come dicevo i test hanno dato buon esito, anzi sono stati entusiasti. Il principale problema/inconveniente è stato la possibile sovrapposizione di più scenari nella stessa zona e/o la presenza di mesh (pro-mesh o altre) che non siano le LOD11. Come detto più volte, i modelli 3D delle Dolomiti sono stati posizionati sulle mesh LOD11, in quanto sono le mesh Free più dettagliate disponibili. I modelli 3D sono molto dettagliati, paragonabili a mesh LOD15 o superiore, mentre per il resto dello scenario le LOD11 sono più che sufficienti.
Quindi...importante è disattivare tutte le mesh (non LOD11) presenti e qualsiasi scenario (ortofoto o altro) della stessa zona, presenti nella libreria scenari. Per quanto riguarda il problema dei "microscatti" durante il volo VFR, questo può dipendere sia dall'Hardware (scarsa RAM, CPU poco potente e Scheda video datata) ma anche dalla configurazione del file fsx.cfg. In alcuni casi è consigliabile bloccare il frame/rate a 24 fps per avere un sensibile miglioramento.

Le 3 immagini che vedete sotto, non sono mie ma sono state inviate dai Tester.
La prima è la Roda di Vael versante Nord (ore mattino)
Il Sassolungo (ore mattino)
Una panoramica generale (ore centrali del giorno)in primo piano il SetSass
...A presto altre immagini.

2 commenti:

Gedackt ha detto...

Condivido quello che consiglia il nostro grande Maestro: usate le LOD con cui lo scenario è stato costruito, per poter godere appieno delle caratteristiche e precisioni di cui Frank ha voluto che fosse dotato.

Le immagini rendono bene l'idea della bellezza del mondo che ha così ricostruito e che si presta in maniera incredibile ad essere indagato in ogni direzione e tempo.

Mi fa piacere che sia distribuito in anticipo sui tempi stabiliti qualche settimana fa, perché ciò indica che tutti i problemi che Frank ha incontrato durante la sua costruzione, sono stati risolti ottimamente!
Saluti

Angelo ha detto...

Sono rimasto estasiato! Non vedo l'ora di ricevere lo scenario sabato!!