domenica 20 gennaio 2013

Cartoline Dolomiti 3D Occidentali

Ormai le "vecchie" care cartoline non si spediscono più. Ricordate com'era una volta?..."cari saluti da Ortisei...". Oggi basta un SMS o al massimo un'email con qualche "smile" sorridente. Un po' per nostalgia e un po' come presentazione, ho preparato alcune "cartoline" delle località più note delo scenario Dolomiti 3D occidentali. Come noterete l'autogen è ben posizionato ma gli edifici sono per lo più standard. Come annunciato entro la settimana inizierà il test, il Download sarà disponibile l'11 febbraio, salvo imprevisti. Ecco le Cartoline Dolomitiche:

3 commenti:

Gedackt ha detto...

Che bell'idea questa di raggruppare in gruppi di 4 le immagini del contenuto di questo nuovo pacchetto Dolomitico!
Sembrano proprio cartoline così organizzate, perché ritraggono vallate caratteristiche di quelle zone, proprio come quelle che ero solito comperare dal Tabacchino in piazzetta a Vigo per spedirle a chi volevo far sapere dove ero stato in villeggiatura!

Hai scelto proprio visuali tipiche di quelle montagne anche come condizioni metereologiche, segno di grande ricerca ed accuratezza, con il bel verde estivo dei pendii erbosi e boschivi che la fa da padrone, e con la parte alta delle immagini dedicata alle rocce.
Il colpo d'occhio direi che è fenomenale, perché le cime si integrano alla perfezione, sia come colori che ombre, al resto dello scenario.

Anche i centri abitativi, seppur come hai detto "standard" nella rappresentazione degli edifici, danno però quel tocco 3D che contribuisce al realismo "da cartolina", evitando l'idea di nuclei cittadini spalmati senza effetto stereografico.
Inoltre guardando le scene ad una certa distanza dal monitor, si ha proprio l'impressione che siano veramente scansioni di quei cartoncini che una volta più frequentemente si usavano per le comunicazioni epistolari e saluti dalla vacanza.

Bel lavoro, complimenti!
Ci stupisci sempre anche grazie a queste presentazioni dei tuoi lavori che diffondono in chi le guarda la curiosità di approfondire la lettura.
Grazie!
Saluti

nuccio Delia ha detto...

non vedo l'ora di volare in val di funes e gustarmi le odle (senza nuvole) perchè due volte su quattro le ho trovate coperte dopo esere partito dalla Sicilia per vederle.....

Davide De Bortoli ha detto...

Non ho parole!!MERAVIGLIOSO
Davide