martedì 5 marzo 2013

vecchi ricordi...

Qualcuno di voi, sicuramente i "meno giovani", ricordano che una volta... tanto tempo fa si usava spedire qualche cartolina dai luoghi di vacanza. Erano per lo più cartoline in bianco e nero con i classici "saluti da...". Le Dolomiti erano e sono tuttoggi meta per vacanze molto frequentate e chissà quante vecchie cartoline sono state spedite da Cortina, Corvara, Ortisei,Bressanone... E sì, erano proprio altri tempi.
Oggi basta qualche SMS o messaggino in codice ... e l'emozione di ricevere una bella cartolina, anche se in bianco/nero, è ormai svanita nel nulla.

Quasi per caso, mentre facevo qualche prova...ho "desaturato" alcuni screenshots dello scenario Dolomiti 3D. Il risultato è stato stupefacente, mi sono ritornati in mente i vecchi ricordi.
Non credevo ai miei occhi, sembravano più vere di quelle a colori...anche alcuni amici me lo hanno confermato.

Ovviamente a colori è tutta un'altra cosa... ma il fascino del bianco/nero è comunque unico!
Ecco Cortina con la nuova colorazione:

1 commento:

Gedackt ha detto...

Eh sì, sono immagini veramente eccezionali!
Sai una cosa, però, Frank? Nelle immagini con gli aerei, avrei preferito un modello della prima guerra mondiale, o comunque storico, perché ad esempio quell'elicottero davanti alle Cime mi trasmette troppa modernità in un'immagine che vuole rappresentare un mondo passato.
Eh eh sto cercando il pelo nell'uovo, per diventare preciso come te!

Pignolerie a parte, ribadisco quanto ti ho già detto, ovvero che un tocco semplice come desaturare alcune immagini produce un effetto così grandioso sul realismo.
Complimenti per l'esperimento!

Certo, la vista a pieni colori dopo esserci soffermati su quelle in bianco e nero, provoca un'altra sensazione, come almeno a me succede, fa venire il desiderio di andare a soggiornare in quelle valli, subito!
Infatti a me suscita l'idea della vacanza, il ricordo di quelle belle giornate estive dove i prati verdissimi e il cielo azzurro ti mettono una gioia nell'animo che elettrizza la tua vita.

Ma l'esperimento delle cartoline classiche ha comunque dimostrato quanta verosomiglianza esiste tra la realtà ed FSX per chi ancora avesse qualche dubbio.
Vedo in particolare un'amalgama perfetto tra elementi 3D e tonalità delle ortofoto.
Chissà a proposito se il simulatore permetta di volare su scenari desaturati come queste immagini.
Magari con un bel Macchi del 1913 e sullo sfondo il panorama del Monte Cristallo a ricordo di quanti sono caduti su quelle cime durante il terribile conflitto...
Saluti