giovedì 21 maggio 2009

Prove di "realtà" con SIRX2009

Non sapevo che titolo dare al post, ma visto che chi ha visto queste prime immagini ha esclamato..."vere, reali!!", era l'unico titolo possibile.
La colorazione è un procedimento molto "delicato", basta sbagliare di poco la tonalità o il contrasto per non dare più un'impressione realistica.
Sto ultimando la zona delle Alpi centrali tra Trentino e alta Lombardia, ho ricolorato e texturizzato circa 6000 Kmq., certamente sono solo all'inizio, pensando a tutto il resto della catena Alpina...ma ecco le immagini ...

Zona Adamello vista da Nord


Ancora una bellissima immagine della Presanella da Nord


Sempre la zona Alpina intorno al gruppo Adamello-Presanella da Nord
Sotto una zona pianeggiante tra Trento e Bolzano, anche in questo caso non è stato facile trovare i colori giusti.


Un particolare della stessa zona, con uno zoom a .50



L'ultima della serie, spettacolare vista verso la piana di Sondrio, si vede anche l'Aprica


Per vedere bene i particolari, consiglio sempre di guardare le immagini alla massima risoluzione...e ora a voi il giudizio!

8 commenti:

Frankbaracca ha detto...

Sono così realistiche da togliere il fiato. Ciao e grazie per tenerci informati.

Elio ha detto...

Sì, veramente realistiche. Bellissima quella della zona pianeggiante, in seguito zoomata a 50: i dettagli sono incredibili.
La colorazione è un procedimento delicato, scrivi, ma tu sembri saperti muovere con sicurezza e tranquilla padronanza.Ciao!

Ardix ha detto...

Bellissime come sempre Frank. Nella zona pianeggiante ho pero' notato che sulla sinistra c'e' una differenza cromatica tra le ortofoto. A questo si potra' ovviare in qualche modo?

Giuseppe - Agrigento ha detto...

Bellissime foto!! Una tonalita' di verde splendida. Niente a che vedere con il giallastro di utx o il deserto di default. Grazie ancora per l'ottimo lavoro ed il tempo che investi.

wilm ha detto...

Frank...che dire?
E' il sogno di ogni simmer che si avvera!
Sono veramente ad un soffio dalla realtà: sei bravissimo!
P.S.: ma del resto dell'italia non si sa niente? Non è possibile vedere qualche anteprima ( così come stai facendo tu )?

Frank ha detto...

La zona pianeggiante è già stata corretta, per il resto d'Italia non è ancora stato affronatato il problema della colorazione. In questo periodo si lavora agli aeroporti.

STEFANO ha detto...

Complimenti davvero, seguo il tuo blog da Gennaio di quest'anno e devo dire che hai fatto e stai facendo un lavoro stupendo...

Curiosità: dato che sono della provincia di Como, più precisamente del circondario di Erba (CO), proprio ai piedi delle Prealpi Lombarde, volevo sapere se questa parte della Lombardia la curerai tu e, se sì, quando dovrebbe entrare a far parte di questo super progetto...

Ciao e grazie!
Stefano

www.altabrianza.org

Frank ha detto...

il lago di Como dovrebbe essere inserito nel LOD 403-125 e quindi fa parte del mio "lavoro", prima finisco le Alpi orientali, poi Alpi Centrali e quindi anche Como e dintorni.